Quando in un bosco ne percepisci la bellezza e diventi tutt'uno con il bosco, allora, intuitivamente, sei in armonia e in pace con le Dee e con gli Dei. Essi sono parte della nostra vera natura, la nostra Natura Profonda, e quando siamo separati dalla nostra vera natura, viviamo nella paura. Percepire questa normalità vuol dire dare un senso reale al vivere che è insito in tutte le cose.

Intraprendere la Via Romana al Divino significa iniziare un percorso di risveglio: praticando l'attenzione e la consapevolezza continua ci incamminiamo lungo una strada sapendo che ciò che conta è il cammino per sè più che la destinazione.

When you, entering a forest, perceive the beauty of the forest and you feel to be in a complete harmony with it, then, intuitively, you are in peace with the Deities. They are an essential part of our real nature, our Deep Nature, and when we are separated by our real nature we live in the fear. Perceiving such normality means giving a real sense to our lives.

Undertaking the Roman Via to the Deities implies a path to awakening: with the practice of continuing consciousness and awareness we undertake our walking knowing that taking the path is more important than the destination itself
.

giovedì 28 marzo 2013

Pillole di saggezza antica - 9

Profecto beati erimus, cum corporibus relictis et cupiditatum et aemulationum erimus expertes; quodque nunc facimus, cum laxati curis sumus, ut spectare aliquid velimus et visere, id multo tum faciemus liberius totosque nos in contemplandis rebus perspiciendisque ponemus, propterea quod et natura inest in mentibus nostris insatiabilis quaedam cupiditas veri videndi.

Cicero, Tusconalane Disputationes, I,44

"Di certo saremo beati quando, una volta lasciati i corpi, saremo liberi da passioni ed invidie e se ora, quando siamo liberi dall'ansia, guardiamo e contempliamo qualche oggetto spirituale, allora faremo tutto questo molto più liberamente e ci porremo nella contemplazione e nella rilfessione perchè è presente nelle nostre menti insaziabili un certo desiderio di vedere il vero".

3 commenti:

Elena Righetto ha detto...

Complimenti! Il blog è veramente stupendo. Elena

Elena Righetto ha detto...

Complimenti! Il blog è stupendo, una vera perla di sapienza ed amore per i nostri Antenati dell'Urbe.

Carmelo Cannarella ha detto...

Ti ringrazio per le tue cortesi parole. Spero anche che queste semplici e modeste riflessioni possano in qualche modo essere di utilità per gli altri anche come fonte di riflessione comune e reciproca.